3 nuove truffe che sfruttano il Cashback di Stato

3 nuove truffe che sfruttano il Cashback di Stato

Dopo il Cashback di Natale, conclusosi il 31 dicembre 2020, dal 1° gennaio sono attivi sia il Cashback che il Supercashback 2021, validi per gli acquisti fatti dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 e, come per ogni nuova iniziativa che attira milioni di persone, ecco arrivare anche le truffe che ne sfruttano la popolarità. Per difendersi da queste e altre truffe che sicuramente continueranno a nascere è molto importante leggere con attenzione il regolamento del Cashback ed eseguire le procedure indicate. Le App che promettono il Cashback, ma non lo danno Dato l’enorme flusso di italiani che hanno cercato di registrarsi fin da subito, l’applicazione IO della Pubblica Amministrazione è andata in tilt. Così non è stato difficile per i truffatori entrare in… Leggi di più

Come riconoscere una truffa sentimentale

Come riconoscere una truffa sentimentale

Le truffe sentimentali non sono certo una novità, ma l’ultima operazione “Casanova” condotta dalla Guardia di Finanza di Torino, ha dimostrato che questo tipo di truffatori riescono a trovare sempre nuovi modi per continuare a colpire causando danni economici e psicologici alle vittime. Grazie alle truffe sentimentali e al riciclaggio di denaro sporco, i truffatori indagati nell’operazione Casanova sono riusciti a mettere a segno truffe per oltre 1,4 milioni di Euro. Come scelgono le vittime Analizzando quest’ultima truffa, è possibile affermare che la maggior parte delle vittime sono donne adescate attraverso social network e siti d’incontri che condividono molte informazioni personali, fornendo ai truffatori il materiale per ingannarle più facilmente. Come agiscono i truffatori sentimentali I truffatori si presentano con… Leggi di più

Perché il furto di Sim è in aumento e cosa si rischia

Perché il furto di Sim è in aumento e cosa si rischia

La truffa del furto di Sim ha iniziato a circolare anni fa e, grazie alla facilità con cui chiunque può richiedere la portabilità di un numero di telefono, sta tornando alla ribalta. A lanciare l’allarme, a seguito delle numerose denunce da parte di consumatori, è Agcom. Come funziona e cosa rischia chi subisce il furto di Sim Secondo un loro recente comunicato stampa, in Italia si sta verificando una vera e propria ondata di furti di Sim utilizzate per portare a termine operazioni bancarie fraudolente online che, oggi, possono essere effettuate solo grazie a codici da inserire tramite smartphone. Ovviamente il truffatore che entra in possesso della Sim della vittima, ha già raccolto tramite phishing gli altri dati e documenti… Leggi di più

Allarme truffa su Superbonus 110%

Allarme truffa su Superbonus 110%

In questi giorni sono numerosi gli italiani che stanno ricevendo l’email truffa sul Superbonus 110%  contenente allegati e un testo in cui si riportano informazioni errate. Una truffa che sfrutta le incertezze e le curiosità dei cittadini sul Superbonus 110% al fine di sottrarre dati personali. A segnalarlo è l’Agenzia delle Entrate che, attraverso un comunicato stampa, ha messo in guardia i contribuenti sulla nuova campagna di phishing che utilizza il logo dell’Agenzia delle Entrate, ha come mittente “Gli organi dell’Agenzia delle Entrate” ed è firmata “Ufficio Comunicazioni della Direzione nazionale Agenzia delle Entrate”. La truffa riesce a trarre in inganno non solo per la presenza del logo ufficiale dell’Agenzia delle Entrate,  ma anche per la tempistica, dato che cita gli articoli da 119 a 121… Leggi di più

La truffa dell’aumento di tariffa del tuo gestore telefonico

La truffa dell’aumento di tariffa del tuo gestore telefonico

Quasi ogni giorno siamo tempestati di chiamate da parte di operatori che promettono di farci risparmiare sulle tariffe telefoniche o di altri servizi come luce e gas. Nel mare magnum di questa continua invasione si nascondono proposte truffaldine basate su notizie false usate come leva per ottenere il passaggio al nuovo operatore proposto. L’allarme arriva da Federconsumatori che segnala un aumento impressionante delle segnalazioni da parte di cittadini truffati. Per quanto riguarda la telefonia nei primi 7 mesi del 2020 sono stati segnalati 47.260 tentativi di truffa, mentre per l’energia 22.120. Le vittime di questo tipo di truffe sono soprattutto le persone più anziane che, spaventate dagli aumenti prospettati dall’operatore, cadono nella trappola accettando la proposta commerciale del nuovo operatore…. Leggi di più

Utilizziamo i cookie, inclusi cookie di terzi, per consentire il funzionamento del sito, per ragioni statistiche, per personalizzare la sua esperienza e offrirle la pubblicità che più incontra i suoi gusti ed infine analizzare la performance delle nostre campagne pubblicitarie.
Può accettare questi cookie cliccando su "Accetto", o cliccare qui per impostare le sue preferenze. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi