Condizioni di contratto

 

1. Oggetto

Le presenti condizioni di Contratto unitamente alla proposta di Contratto sottoscritta dal Cliente, disciplinano la fornitura al Cliente dei servizi di informazione commerciale offerti da Go Next Digital S.r.l., con sede Milano alla via Pietro Paleocapa n. 1, P.I. 09428890967, (di seguito Go Next) attraverso la piattaforma whuis.com.

2. Definizioni

Ove nominati nel Contratto i termini e le espressioni sotto riportati sono da intendersi con il seguente significato:

Fornitore: Go Next Digital S.r.l. che fornisce al Cliente il servizio di informazione commerciale;

Cliente: la persona fisica o giuridica individuata nella proposta di Contratto che richiede al fornitore il servizio di informazione commerciale;

Parti contrattuali: Go Next Digital Srl ed il Cliente;

Contratto: la proposta di Contratto unitamente alle presenti condizioni di Contratto;

Proposta di contratto: modulo, anche elettronico, compilato e sottoscritto dal Cliente cui si applicano le presenti condizioni contrattuali , che contiene le specifiche condizioni commerciali applicate, inviato a whuis.com per formalizzare la richiesta di erogazione dei Servizi;

Informazioni commerciali: le informazioni relative ad aspetti patrimoniali, economici, finanziari, creditizi, industriali e produttivi di un soggetto, provenienti da fonti pubbliche (quali pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque), da fonti pubblicamente o generalmente accessibili a chiunque, da soggetti autorizzati dalla legge alla distribuzione e fornitura delle stesse e dagli interessati e/o da terzi fornite così come individuate nella proposta di Contratto;

Attività di informazione commerciale: l´attività consistente nella fornitura di servizi informativi e/o valutativi che comportano la ricerca, la raccolta, l´elaborazione, l´analisi, anche mediante stime e giudizi, e la comunicazione di informazioni commerciali;

Finalità di informazione commerciale: la finalità di fornire informazioni ai committenti sulla situazione economica, finanziaria e patrimoniale delle persone fisiche, nonché sulla solidità, solvibilità ed affidabilità delle predette, in relazione ad esigenze connesse all´instaurazione e gestione di rapporti commerciali, anche precontrattuali, di natura economica e finanziaria e alla tutela dei relativi diritti da parte dei committenti;

Servizio di informazione commerciale (anche solo “servizio”): il servizio concernente l´esecuzione, per conto dei clienti, di operazioni di raccolta, analisi, valutazione, elaborazione e comunicazione delle informazioni provenienti da fonti pubbliche, da fonti pubblicamente e generalmente accessibili da chiunque o acquisite direttamente dall´interessato, tali da fornire un valore di conoscenza aggiuntiva ai terzi;

Utente: persona fisica, quale rappresentante, esponente, dipendente o collaboratore del Cliente e da quest’ultimo autorizzato ad accedere a whuis.com per conto del Cliente medesimo;

Account: specifica area all’interno del sito www.whuis.com o dell’app dedicata al Cliente, attraverso la quale whuis.com fornisce al Cliente il servizio;

Portale whuis.com: sito web tramite il quale il Cliente può richiedere servizi e accedere alla informazioni commerciali;

Credenziali di accesso: sono costituite dall’indirizzo e-mail (username) inserito in fase di registrazione e da una chiave di accesso (password), necessari per accedere ai servizi forniti da whuis.com; le credenziali di accesso sono dell’amministratore e del/i collaboratore/i;

Specifiche di servizio: il complesso delle informazioni relative alle caratteristiche tecniche ed economiche di ciascun servizio (come licenze, pacchetti abbonamenti, cronologia live, etc…);

Credito: numero di ricerche utilizzabili dal Cliente e verificabili attraverso l’account;

Listino personalizzato: listino recante prezzi scontati rispetto a quelli standard previsti dalle condizioni di Contratto, applicabile al Cliente.

Documentazione integrativa: documentazione (a mero titolo esemplificativo: copie di documenti di identità) che, a seconda del tipo di servizio, whuis.com potrà richiedere al Cliente;

Prova gratuita: periodo di durata variabile durante il quale il Cliente potrà utilizzare il portale whuis.com effettuando un numero di ricerche gratuite all’uopo assegnate.
Il periodo di prova può essere attivato una sola volta, su richiesta del Cliente, il quale dovrà fornire anche copia del proprio documento di identità o, nel caso di società, di quello del legale rappresentante.
Durante il periodo di prova gratuita il cliente soggiace ai seguenti punti delle presenti condizioni di contratto: 3., 7.1. (b.c.d.e.f.g.). 7.2., 7.3., 11.2., 11.3., 11.4., 11.5., 11.6., 11.7., 11.8., 11.9., 12., 13., 14., 15., 16., 19., 20., 21., 22.
In assenza di “proposta di contratto” pervenuta al fornitore prima della scadenza del periodo di prova, al termine dello stesso, sarà limitato al Cliente l’utilizzo della piattaforma (l’accesso alla cronologia sarà bloccato);

Informazioni riservate: le informazioni, notizie, documenti, dati, atti, processi, progetti e metodi di qualunque natura, nonché tutte le informazioni commerciali contenute e caratterizzanti i servizi, appresi o ottenuti dal Cliente e/o da un utente nell’ambito del Contratto;

Policy Privacy: informativa generale resa in conformità a quanto previsto dal Regolamento UE sulla protezione dei dati personali n. 679/2016 (GDPR), al D.Lgs n. 196/2003 così come modificato dal predetto Regolamento, nonché dalle successive modifiche e integrazioni. Fornisce informazioni sul trattamento dei dati personali dei clienti da parte di whuis.com;

3. Oggetto del Contratto

3.1. Go Next è un primario operatore del settore business information, titolare di licenza ex art. 134 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S.) per la fornitura di informazioni commerciali. Go Next ha sviluppato una interfaccia di programmazione di un’applicazione, whuis.com, attraverso la quale è possibile accedere a taluni servizi di informazione commerciale.

3.2. Oggetto del Contratto è la raccolta, l’elaborazione e l’analisi delle informazioni commerciali che verranno erogate da Go Next ai clienti attraverso la piattaforma whuis.com.
Le caratteristiche tecniche ed economiche del servizio richiesto, saranno quelle indicate nella proposta di Contratto.

3.3. Le informazioni commerciali fornite al Cliente provengono da informazioni ufficiali, da fonti pubbliche, fonti pubblicamente e generalmente accessibili da chiunque, da altri soggetti autorizzati dalla Legge alla distribuzione e fornitura delle informazioni, dagli interessati e/o da terzi.
Per tutta la durata del trattamento, vengono adottate tutte le misure di sicurezza per garantire il rispetto della riservatezza dei dati personali degli interessati.

3.4. Le informazioni vengono raccolte con strumenti informatici e per via telematica, in forma sia diretta che mediata, e possono essere registrate in archivi elettronici per il tempo necessario ad erogare il servizio richiesto al Cliente.
I dati vengono forniti ai clienti, in forma riservata, così come provengono dalla fonte (certificati o visure), senza alcuna garanzia espressa o tacita circa la loro accuratezza, di conseguenza hanno valore puramente informativo.
E’ esclusa qualsivoglia responsabilità del fornitore per eventuali incompletezze e/o erroneità e/o vizi non imputabili allo stesso.

3.5. Le informazioni valutative, elaborate sulla base dei dati in possesso del fornitore, non possono essere utilizzate come unico o prevalente elemento per le decisioni commerciali, finanziarie, economiche e/o creditizie, che restano di esclusiva competenza e responsabilità del Cliente.

4. Perfezionamento del Contratto

4.1. Per accedere ai servizi il Cliente dovrà compilare il Contratto ed inoltrarlo unitamente a tutta la documentazione richiesta.

4.2. Il Contratto si intenderà perfezionato tra le parti al verificarsi delle seguenti condizioni:

a) La compilazione e l’inoltro da parte del Cliente del Contratto e della documentazione richiesta (anche per via telematica);
b) avvenuta ricezione da parte di whuis.com del pagamento, in via anticipata, dell’importo dovuto per l’erogazione del servizio acquistato.

4.3. Eventuali ritardi nell’invio della documentazione o nel pagamento del corrispettivo per il servizio richiesto dovuti all’inerzia del Cliente non saranno imputabili a whuis.com che, di conseguenza, potrà sospendere l’erogazione/esecuzione del servizio con ogni conseguenza di legge.

4.4. In seguito alla conclusione del Contratto i servizi acquistati saranno erogati nel più breve tempo possibile; le tempistiche eventualmente indicate devono intendersi meramente indicative e non vincolanti.

4.5. Il Cliente, quale responsabile della veridicità delle informazioni fornite, si obbliga a comunicare al fornitore eventuali errori riscontrati con riferimento ai propri dati come riepilogati nella mail di conferma d’ordine o nella sezione profilo sul sito. Il Cliente si obbliga altresì sempre e comunque a provvedere all’aggiornamento/correzione dei predetti dati attraverso l’account riconoscendo nel contempo a whuis.com il diritto di assumere/richiedere eventuali ulteriori informazioni ai fini dell’erogazione dei servizi, il tutto nel rispetto della normativa vigente.

5. Corrispettivi e termini di pagamento

5.1. Salvo specifico, separato e diverso accordo tra le parti, i corrispettivi dovuti per i diversi servizi sono indicati nelle relative sezioni del sito www.whuis.com.

5.2. Per i servizi in promozione gratuita, non troveranno applicazione le disposizioni delle presenti condizioni relative al pagamento del corrispettivo.

5.3. Per poter accedere e utilizzare whuis.com e per usufruire dei servizi e delle informazioni commerciali che lo compongono e caratterizzano, il Cliente è tenuto al pagamento, in via anticipata, dell’intero corrispettivo stabilito per l’abbonamento annuale scelto con una delle seguenti modalità.

  • Pagamento unica soluzione mediante bonifico bancario: dovrà essere effettuato in favore di GO NEXT Digital S.r .l., IBAN IT 06 I 02008 01774 000104198482 c/o Unicredit
  • Carta di Credito (pagamento unica soluzione)

5.4. In alternativa è prevista la possibilità di effettuare il pagamento del corrispettivo dovuto per l’abbonamento scelto in rate mensili di eguale importo. In tal caso, le singole rate dovranno essere versate in anticipo rispetto alla mensilità di riferimento e il mancato tempestivo pagamento anche di una sola di esse, comporterà la sospensione del Servizio e la cancellazione della cronologia. 

Il Cliente è comunque tenuto al pagamento dell’intero importo dell’abbonamento prescelto per tutta la restante durata del Contratto e potrà ottenere la riattivazione del Servizio solo a condizione che paghi tutte le somme arretrate.

5.5. Le fatture relative ai pagamenti effettuati dal Cliente saranno emesse da Gonext Digital Srl e recapitate in formato elettronico tramite il sistema di fatturazione elettronica.

5.6. Tutti gli importi saranno fatturati maggiorati dell’Iva dovuta.

6. Durata del Contratto

6.1. Il Contratto sarà efficace tra le parti dalla data della sottoscrizione e avrà durata pari a quella in esso indicate.

6.2. La durata del Contratto non comprenderà il periodo di prova riconosciuto o l’eventuale periodo di prova non utilizzato: resta inteso che allo scadere del periodo di prova, qualora il Contratto non sia stato sottoscritto, whuis si riserva la possibilità di bloccare l’account o cancellare la cronologia.

7. Sospensione e/o interruzione

7.1. Il fornitore si riserva la facoltà di sospendere o interdire con effetto immediato al Cliente e/o a ciascun utente l’uso della piattaforma whuis.com e l’accesso ai servizi e alle informazioni commerciali:

(a) in caso di ritardo nel pagamento di qualunque somma dovuta a Whuis in forza del Contratto;
(b) in tutti i casi in cui sarebbe legittimato alla risoluzione del Contratto ai sensi del punto n. 8;
(c) il Cliente si renda inadempiente o violi anche una soltanto delle disposizioni contenute nel Contratto;
(d) in caso di violazione, da parte del Cliente e/o di ciascun utente, degli obblighi di legge in materia di utilizzo della rete internet, nonché in materia di privacy;
(e) vi siano fondate ragioni per ritenere che i servizi siano utilizzati da terzi non autorizzati;
(f) nelle ipotesi di violazione di legge da parte del Cliente, anche se non accertate in via definitiva;
(g) in caso di richiesta in tal senso da parte dell’autorità giudiziaria o amministrativa;
(h) si verifichino cause di forza maggiore, circostanze e/o esigenze tecniche che, ad insindacabile giudizio di whuis.com, impongano di eseguire interventi di emergenza o relativi alla risoluzione di problemi di sicurezza, pericolo per l’intera rete e/o per persone o cose; in tal caso, i servizi saranno ripristinati quando whuis.com, a sua discrezione, abbia valutato che siano state effettivamente rimosse o eliminate le cause che avevano determinato la sua sospensione/interruzione.

7.2. Nelle ipotesi in cui la sospensione dei servizi sia imputabile al Cliente, resta impregiudicata l’eventuale azione di whuis.com per il risarcimento del danno.

7.3. Durante la sospensione dei servizi, a qualsiasi causa dovuta, il Cliente non potrà avere accesso a dati e/o informazioni e/o contenuti dal medesimo immessi e/o trattati nell’area Cliente. Resta inteso che ad avvenuta riattivazione del servizio, conseguente alla sanatoria della morosità, il contratto proseguirà fino alla sua originaria scadenza, senza che il cliente possa vantare diritti al rimborso di somme o alla prosecuzione della scadenza finale.

8. Clausola risolutiva espressa

Fatto salvo il risarcimento del danno e fermo restando quanto previsto dal successivo punto n. 9, il fornitore si riserva la facoltà di risolvere il Contratto, mediante comunicazione scritta a mezzo pec in caso di inadempimento/violazione, da parte del Cliente e/o di ciascun utente, anche di una sola delle seguenti clausole: 5 (mancato pagamento corrispettivi: trascorsi 14 giorni dalla data di sospensione del Servizio, ai sensi del precedente 5.4.), 11 (obblighi e responsabilità del Cliente), 12 (Proprietà Intellettuale),14 (Riservatezza) 19 (trattamento dei dati personali), 20 (trattamento dei dati per finalità di informazione commerciale), 23.3 (cessione del Contratto).

9. Cessazione del Contratto

9.1. In caso di cessazione del Contratto, per naturale decorrenza dei termini di durata, il fornitore interdirà al Cliente e a ciascun utente la facoltà di richiedere e ricevere la fornitura di servizi tramite la piattaforma whuis.com.

9.2. In caso di cessazione del Contratto, per qualsiasi altra causa intervenuta, diversa dalla naturale decorrenza dei termini di durata, il fornitore disabiliterà le credenziali di accesso associate al Cliente, interdirà definitivamente a quest’ultimo e a ciascun utente l’accesso e l’uso della piattaforma whuis.com e cesserà immediatamente la fornitura di tutti i servizi.

9.3. In seguito alla cessazione del Contratto, per qualsiasi ragione intervenuta, restano a carico del Cliente le obbligazioni discendenti dal presente Contratto.

10. Obblighi e responsabilità del Cliente

10.1. Con la sottoscrizione del Contratto, il Cliente si impegna a:

(a) pagare al fornitore i corrispettivi dovuti in conformità alle modalità ivi previste;
(b) dotarsi autonomamente di una infrastruttura, intesa quale complesso di hardware, software e servizio di connessione, adeguata ed idonea al fine di poter utilizzare il portale whuis.com;
(c) utilizzare i servizi e le informazioni commerciali che li compongono e li caratterizzano negli stretti limiti di seguito precisati;
(d) fornire a whuis.com tutti i dati e la documentazione necessari all’assolvimento dell’obbligo di identificazione del Cliente (nome, cognome, copia documento di identità in corso di validità), in ottemperanza alle previsioni di cui agli artt. 135 Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e 260 R.D. 635/1940.

10.2. Il Cliente dichiara di voler utilizzare whuis.com, i servizi e le informazioni commerciali nell’ambito della propria attività imprenditoriale, artigianale, commerciale o professionale e che, pertanto, non si applicano nei suoi confronti le disposizioni del D.Lgs. 206/2005 a protezione dei consumatori.

10.3. Il Cliente si impegna a far sì che le disposizioni del Contratto siano rispettate da ciascun utente e, in generale, dai propri dipendenti e/o collaboratori. Anche ai sensi dell’art. 1381 c.c., il Cliente è considerato esclusivo responsabile dell’operato di tali soggetti e garantisce altresì il rispetto, da parte di questi ultimi, di tutte le normative applicabili.

10.4. Il Cliente si impegna ad utilizzare le informazioni commerciali in conformità alle finalità del Contratto e alle disposizioni normative tempo per tempo vigenti anche in materia di protezione di dati personali e, dunque, senza in alcun modo turbare, abusare, limitare o comunque violare i diritti di terzi interessati; è tenuto a conservare le informazioni con cura e segretezza e ad utilizzarle per scopi inerenti la propria attività. In caso contrario, sarà da considerarsi unico ed esclusivo responsabile.

10.5. È fatto divieto di utilizzare il portale whuis.com e le informazioni commerciali al fine di depositare, conservare, inviare, pubblicare, trasmettere e/o condividere dati, applicazioni o documenti informatici che:

(a) siano in contrasto o violino i diritti di proprietà intellettuale di titolarità del fornitore e/o di terzi;
(b) abbiano contenuti discriminatori, diffamatori, calunniosi o minacciosi;
(c) contengano materiali pornografico, pedopornografico, osceno o comunque contrario alla pubblica morale;
(d) contengano virus, worm, trojan horse o, comunque, altri elementi informatici di contaminazione o distruzione;
(e) costituiscano attività di spamming, phishing e/o simili;
(f) siano in ogni caso in contrasto con le disposizioni normative e/o regolamentari applicabili.

10.6. Il fornitore concede al Cliente il diritto di accedere e di utilizzare il portale whuis.com al solo scopo di richiedere e fruire dei servizi mediante le credenziali di accesso che verranno fornite nel più breve tempo possibile dalla conclusione del Contratto.

10.7. Il Cliente è consapevole del fatto che la conoscenza delle credenziali di accesso da parte di terzi consentirebbe a questi ultimi di utilizzare il portale whuis.com e le informazioni commerciali, di conseguenza si impegna, anche ai sensi dell’art. 1381 c.c. per ciascun utente, a non cedere e/o rivelare e/o consentire ad alcun terzo non autorizzato l’uso delle credenziali di accesso e a custodirle con la massima riservatezza e diligenza.

10.8. Il Cliente riconosce di essere l’unico ed esclusivo responsabile del corretto utilizzo delle credenziali di accesso da parte di ciascun utente. Pertanto, il fornitore non potrà essere ritenuto responsabile di qualunque danno, perdita, spesa e/o diminuzione patrimoniale sofferta dal Cliente e/o da terzi in conseguenza del mancato rispetto, dal parte del Cliente e/o di ciascun utente, delle previsioni di cui al presente articolo.

10.9. Nell’eventualità in cui la riservatezza delle credenziali di accesso venga meno per qualsiasi causa (a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo: furto o smarrimento), il Cliente dovrà inviare immediata comunicazione a whuis.com con qualsiasi mezzo, affinché provveda, non appena ragionevolmente possibile, in orario lavorativo, a disabilitare dette credenziali di accesso.

11. Obblighi e responsabilità del fornitore

11.1. Il fornitore non rilascia dichiarazioni e garanzie espresse o implicite sul fatto che le informazioni commerciali siano adatte a soddisfare le esigenze del Cliente e che siano esenti da errori.

11.2. Fatti salvi gli inderogabili limiti di legge nei casi di dolo o colpa grave, il fornitore non potrà, in nessun caso, essere considerato responsabile per eventuali danni, perdite e/o costi, diretti o indiretti, di qualunque natura ed entità, che il Cliente e/o ciascun utente dovessero subire in conseguenza:

(a) dell’uso o del mancato uso del sito whuis.com, dei servizi e/o delle informazioni commerciali;
(b) di perdite di dati e/o danneggiamenti dell’infrastruttura (hardware, software e connessione) conseguenti all’uso o al mancato uso di whuis.com;
(c) dell’uso di whuis.com e delle informazioni commerciali in maniera non conforme a quanto previsto dal Contratto e/o dalle leggi e normative tempo per tempo applicabili;
(d) di eventuali malfunzionamenti e/o mancata fruizione di whuis.com che siano conseguenza di una infrastruttura inadeguata a consentire il corretto utilizzo;
(e) di eventuali incompletezze e/o incorrettezze delle informazioni commerciali.

11.3. Il fornitore, fatti salvi gli inderogabili limiti di legge nei casi di dolo o colpa grave, non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile per qualsiasi danno (diretto o indiretto), costo, perdita e/o spesa che il Cliente e/o ciascun utente dovessero subire in conseguenza di attacchi informatici, attività di hacking e, in generale, accessi abusivi e non autorizzati da parte di terzi all’infrastruttura e, in generale, ai sistemi informatici del Cliente e/o di whuis.com, dai quali possano derivare, senza pretesa di esaustività, le seguenti conseguenze: (mancata fruizione, totale o parziale del sito, dei servizi, delle informazioni commerciali; perdite di dati di titolarità o comunque nella disponibilità del Cliente; danneggiamento dell’infrastruttura).

11.4. Fermo restando quanto previsto ai punti 12.2 e 12.3 che precedono e fatti salvi gli inderogabili limiti di legge nei casi di dolo o colpa grave, la responsabilità del fornitore nei confronti del Cliente e/o di ciascun utente non potrà mai eccedere l’ammontare dei corrispettivi corrisposti dal Cliente a whuis.com nell’anno in cui si è verificato il fatto o l’omissione dal quale deriva la responsabilità di whuis.com.

12. Proprietà intellettuale

12.1. Il Cliente prende atto e accetta che tutti i diritti di proprietà intellettuale sui servizi e sulle informazioni commerciali che li compongono e caratterizzano, acquisiti mediante la piattaforma whuis.com, in tutto e in ogni loro parte, ivi incluse le logiche, i principi organizzativi e i supporti e/o documenti sui quali gli stessi vengono forniti, sono e rimangono di esclusiva titolarità del fornitore e che, pertanto, il loro utilizzo è strettamente limitato a quanto espressamente previsto nel Contratto.

12.2. Il Cliente si impegna, pertanto, anche ai sensi dell’art. 1381 c.c. per ciascun utente, a utilizzare i servizi, le informazioni commerciali e la piattaforma whuis.com negli stretti limiti di cui al Contratto e nel pieno rispetto dei diritti di proprietà intellettuale di titolarità del fornitore e/o di terzi.

12.3. Permangono altresì in capo al fornitore tutti i diritti sui marchi, loghi, nomi, nomi a dominio e, in generale, segni distintivi associati a servizi, informazioni e piattaforma whuis.com, con la conseguenza che il Cliente non potrà in alcun modo utilizzarli senza la preventiva autorizzazione scritta del fornitore.

13. Partner

Il Cliente riconosce ed accetta che il fornitore potrà avvalersi, per l’adempimento di tutte o alcune delle proprie obbligazioni di cui al Contratto, di partner scelti a propria esclusiva ed insindacabile discrezione.

14. Riservatezza

14.1. Il Cliente prende atto ed accetta espressamente, anche ai sensi dell’art. 1381 c.c. per ciascun utente, che, salvi gli inderogabili limiti di legge e salva preventiva autorizzazione scritta da parte del fornitore, è vietata ogni e qualsiasi forma di comunicazione e/o divulgazione, diretta o indiretta, di tutte le informazioni riservate.

14.2. Con particolare riferimento in particolare alle informazioni commerciali, in considerazione della loro natura di informazioni riservate, il Cliente si impegna, anche ai sensi dell’art. 1381 c.c. per ciascun utente e in generale per i propri dipendenti e/o collaboratori:

(a) a utilizzarle diligentemente ed esclusivamente per finalità interne alla propria attività;
(b) a non rivenderle, fornirle, trasmetterle, comunicarle e/o renderle comunque disponibili, anche solo parzialmente, in forma rielaborata o aggregata, direttamente o indirettamente, a terzi non autorizzati, ivi compresi i soggetti cui le informazioni commerciali fanno riferimento, fatto salvo per l’adempimento di obblighi di legge o di ordini dell’Autorità giudiziaria o per l’esercizio del diritto di difesa.

14.3. Gli obblighi di riservatezza di cui al paragrafo precedente resteranno in vigore anche per i 5 (cinque) anni successivi alla cessazione del Contratto, per qualsiasi ragione intervenuta.

15. Manleva

Il Cliente si impegna a manlevare e tenere indenne il fornitore da qualsiasi danno, costo, spesa, pretesa, responsabilità e/o onere, diretto o indiretto, ivi incluse le spese legali, che il fornitore dovesse subire o sopportare in conseguenza dell’inadempimento, da parte del Cliente e/o di ciascun utente, dipendente, collaboratore, degli obblighi di cui alle seguenti clausole: 5 (Corrispettivi), 11 (Obblighi e Responsabilità del Cliente), 13 (Proprietà Intellettuale), 15 (Riservatezza), 18 (Trattamento dei dati personali), 19 (Trattamento dei dati personali per finalità di informazione commerciale) 23.3 (Cessione del Contratto).

16. Modifiche al Contratto

16.1. Il fornitore si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il Contratto, mediante invio di una comunicazione scritta in tal senso al Cliente in conformità alle modalità previste.

16.2. Nel termine perentorio di 15 (quindici) giorni dalla ricezione della comunicazione scritta il Cliente avrà la facoltà di recedere dal Contratto, mediante invio di una comunicazione scritta a mezzo pec. Decorso tale termine senza aver esercitato il proprio diritto di recesso, le modifiche apportate al Contratto si intenderanno definitivamente e tacitamente accettate.

16.3. Nel caso in cui il Cliente eserciti il proprio diritto di recesso ai sensi del precedente paragrafo avrà diritto alla restituzione della quota di corrispettivi non goduti.

17. Ampliamento e variazione dei servizi

17.1. Il fornitore si riserva la facoltà di modificare in ogni momento la gamma di servizi offerti aggiungendone di ulteriori, o eliminando quelli ritenuti non più idonei.

17.2. Il Cliente sarà reso edotto di tali nuovi servizi e delle relative tariffe con le modalità ritenute opportune dal fornitore.

18. Trattamento dei dati personali

18.1. Il fornitore opera come titolare del trattamento dei dati e al riguardo ha nominato un responsabile della protezione dei dati personali (Data Protection Officer –DPO) il quale può essere contattato per ogni informazione e richiesta all’indirizzo email: management@gonextgroup.com

18.2. In conformità a quanto previsto dalla normativa vigente nel quadro del Regolamento UE 2016/679, tutti i dati personali che verranno scambiati fra le parti nel corso dello svolgimento del Contratto saranno trattati per le sole finalità indicate nel Contratto ed in modo strumentale all’espletamento dello stesso, nonché per adempiere ad eventuali obblighi di legge, della normativa comunitaria e/o prescrizioni del Garante per la protezione dei dati personali e saranno trattati, con modalità manuali e/o automatizzate, secondo principi di liceità e correttezza ed in modo da tutelare la riservatezza e i diritti riconosciuti, nel rispetto di adeguate misure di sicurezza e di protezione dei dati, in conformità a quanto riportato nell’informativa sul trattamento dei dati personali che il fornitore mette a disposizione del Cliente.

18.3. I dati personali (nome, cognome, estremi dei documenti di riconoscimento e copia degli stessi, codice fiscale, telefono, indirizzo email, iban) vengono trattati in relazione alle esigenze e alle finalità contrattuali, al fine di rendere possibile l’erogazione del servizio richiesto dal Cliente nonché adempiere agli obblighi di legge e regolamentari cui il titolare è tenuto in funzione dell’attività esercitata. Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i suddetti dati potranno essere comunicati alla nostra rete di agenti e/o collaboratori ed a soggetti con i quali è necessario entrare in contatto al fine dell’espletamento dell’incarico conferitoci. I dati possono essere trattati presso la sede legale della società titolare o presso eventuali altre sedi all’uopo delegate. Il conferimento ed il trattamento dei dati personali indicati, è necessario ed essenziale ai fini dell’esecuzione del Contratto e l’erogazione del servizio richiesto, ed il loro mancato, parziale o inesatto conferimento potrà avere come conseguenza, l’impossibilità di dar seguito agli adempimenti che da esso dipendono e/o di svolgere le prestazioni richieste. Qualora il fornitore debba avvalersi di altri soggetti per l’espletamento delle operazioni relative al trattamento dei dati, l’attività di tali soggetti sarà in ogni caso conforme alle disposizioni di legge vigenti. Per le predette finalità i dati personali possono essere comunicati e/o trasferiti a soggetti terzi, che li gestiranno quali responsabili del trattamento, esclusivamente per le finalità medesime. A prescindere dalla determinazione dell’interessato alla loro rimozione, i dati personali saranno in ogni caso conservati per l’adempimento degli obblighi (es. fiscali e contabili) che permangono anche dopo la cessazione del Contratto (art. 2220 c.c.); per tali fini il titolare conserverà solo i dati necessari al relativo perseguimento. Sono fatti salvi i casi in cui si dovessero far valere in giudizio i diritti derivanti dal Contratto e/o dall’iscrizione anagrafica, nel qual caso i dati personali dell’interessato, esclusivamente quelli necessari per tali finalità, saranno trattati per il tempo indispensabile al loro perseguimento.

18.4. I dati personali potranno altresì essere raccolti, archiviati e trattati per finalità di marketing, comunicazione o ricerche di mercato, dirette o da parte di società partner; il conferimento del consenso per tali finalità è facoltativo, pertanto potrà essere revocato in qualunque momento senza alcuna conseguenza seguendo le indicazioni presenti alla sezione “diritti dell’utente” della privacy policy.

18.5. Il Cliente si impegna a garantire l’adempimento degli obblighi previsti dalla normativa sulla privacy in relazione al trattamento dei dati personali immessi e/o acquisiti dal medesimo Cliente sulla piattaforma nell’ambito dell’utilizzo dei servizi di informazione commerciale oggetto del Contratto, come meglio precisato nel successivo articolo 19.

18.6. Le parti, ognuna per quanto di competenza nell’ambito del Contratto, si impegnano a mantenersi reciprocamente indenni da ogni contestazione, azione o pretesa avanzate nei loro confronti da parte degli interessati e/o di qualsiasi altro soggetto e/o Autorità a seguito di eventuali inosservanze della normativa privacy e del presente articolo loro rispettivamente imputabili.

18.7. In relazione ai suddetti trattamenti, l’interessato ha il diritto di ottenere la rettifica o, se del caso, la cancellazione degli stessi o la limitazione del loro trattamento, di opporsi al trattamento, alla portabilità dei dati, di revocare il consenso ove previsto, di proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la protezione dei dati personali) ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei dati sia contrario alla normativa in vigore. Le richieste vanno rivolte per iscritto al Data Protection Officer, all’indirizzo mail: management@gonextgroup.com.

19. Informativa sul trattamento dei dati personali per finalità di informazione commerciale

19.1. Il fornitore, nello svolgimento delle attività effettuate in base ad apposita licenza ed autorizzazione prefettizia (ai sensi dell’art. 134 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza), raccoglie dati personali provenienti da informazioni ufficiali, pubblici registri, elenchi, archivi pubblici o contenuti in atti o documenti pubblici e comunque generalmente accessibili.

19.2. Il trattamento dei dati avviene nel rispetto di quanto previsto dal D.L.gs. 196/2003 (codice in materia di protezione dei stai personali), così come modificato dal Regolamento UE n. 2016/679, nonché dal codice di deontologia e buona condotta per il trattamento dei dati personali effettuato ai fini di informazioni commerciali.

19.3. Per il trattamento delle informazioni commerciali di cui al punto 20.1., considerato il rilevante numero di interessati e la peculiare natura delle stesse informazioni, tale da comportare un impiego di mezzi da ritenersi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato, il fornitore rende l’informativa all’interessato, in forma non individuale, attraverso misure appropriate, in conformità a quanto disposto dall’art. 14, paragrafo 5, lett. b) del Regolamento ed, in particolare, attraverso la presente informativa.

19.4. Il trattamento dei dati personali per finalità di informazione commerciale, anche quando finalizzato alla formulazione, grazie a processi automatizzati, di un giudizio sulla solidità, solvibilità e affidabilità del soggetto censito o comunque volto all’elaborazione di informazioni valutative, non richiede il consenso dell’interessato, essendo necessario al perseguimento a) dei legittimi interessi dei fornitori che prestano i servizi di informazioni commerciali, ai sensi dell’art. 134 del T.U.L.P.S. e D.M. 269/2010, ai committenti che li richiedono per legittime verifiche e per le finalità di informazione commerciale, b) dell’interesse comune alla lealtà delle transazioni commerciali ed al buon funzionamento del mercato, purchè svolto nel rispetto degli interessi e dei diritti e libertà fondamentali dell’interessato, ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1, lett. f), del Regolamento. Pertanto i dati personali presenti nelle informazioni commerciali fornite nell’ambito dei servizi offerti sono lecitamente accessibili ed utilizzabili dal Cliente.

19.5. Il Cliente è consapevole che in nessun caso l’elaborazione di informazioni valutative, anche quando basata su processi totalmente automatizzati di elaborazione delle informazioni commerciali, compresa la profilazione (es. su solidità, solvibilità ed affidabilità o capacità economica dell’interessato), determina o implica l’adozione di una decisione, da parte dei fornitori stessi, che produca effetti giuridici o che in ogni caso incida significativamente in modo analogo sull’interessato.

19.6. I dati personali raccolti e trattati per finalità di informazione commerciale possono riguardare sia l’interessato quale soggetto censito, sia le persone fisiche o altri soggetti legati sul piano giuridico e/o economico al soggetto censito, anche se diversi da una persona fisica (come nel caso di una società).
Al riguardo deve ritenersi che sussista un legame sul piano giuridico e/o economico tra due o più interessati e tra un interessato ed un soggetto diverso dalla persona fisica (es. società) quando ricorra una o più delle seguenti situazioni:
a) partecipazione dell’interessato ad un’impresa o ad una società attraverso il possesso o controllo diretto od indiretto di una percentuale di quote o azioni;
b) esercizio, tramite la carica o qualifica ricoperta dall’interessato, di effettivi poteri di amministrazione, direzione, gestione e controllo di una impresa o società.

19.7. Le informazioni provenienti da fonti pubbliche di cui al precedente punto 20.1, trattate ai fini dell’erogazione dei servizi di informazione commerciale, sono comunicate dal fornitore, per via telematica, ai committenti, secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia di pubblica sicurezza T.U.L.P.S.  e successive modifiche e integrazioni.

19.8. I dati potranno essere condivisi con persone fisiche autorizzate dal titolare al trattamento di dati ex art. 29 GDPR in ragione dell’espletamento delle loro mansioni lavorative (per esempio, dipendenti, amministratori di sistema, ecc.), fornitori di servizi (come consulenti, istituti di credito, ecc..) i quali agiscono tipicamente in qualità di responsabili del trattamento ex art. 28 del Regolamento. I nostri clienti, nell’utilizzo delle informazioni commerciali oggetto del presente Contratto di fornitura, agiranno in qualità di autonomi titolari del trattamento.

19.9. I dati personali provenienti dalle fonti di cui al punto 3.3 possono essere conservati dal fornitore ai fini dell’erogazione ai committenti dei servizi di informazione commerciale per il periodo di tempo in cui rimangono conoscibili e/o pubblicati nelle fonti pubbliche da cui provengono, in conformità a quanto previsto dalle rispettive normative di riferimento. Resta fermo l’obbligo del fornitore di adottare idonee misure per garantire l’aggiornamento delle informazioni commerciali erogate rispetto ai dati personali riportati nelle fonti pubbliche da cui sono state raccolte, nei limiti e con le modalità stabiliti dalle predette normative di riferimento per la conoscibilità, l’utilizzabilità e la pubblicità dei dati ivi contenuti e dei relativi aggiornamenti.

19.10. Il Cliente si impegna a garantire l’adempimento degli obblighi previsti dalla normativa sulla privacy in relazione al trattamento dei dati personali immessi e/o acquisiti dal medesimo Cliente sulla piattaforma nell’ambito dell’utilizzo dei servizi di informazione commerciale oggetto del Contratto.

19.11. Ciascun interessato ha il diritto di chiedere al titolare, in qualunque momento, l’accesso ai dati che lo riguardano, la rettifica o, se del caso, la cancellazione degli stessi o di opporsi al loro trattamento; ove applicabile, l’interessato ha inoltre diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 del Regolamento, di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati che lo riguardano, nei casi previsti dall’art. 20 del Regolamento; nonché di proporre reclamo all’autorità di controllo competente ex articolo 77 del GDPR (Garante per la protezione dei dati personali) ai sensi dell’art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei dati sia contrario alla normativa in vigore. Le richieste vanno rivolte per iscritto al Data Protection Officer, all’indirizzo mail: management@gonextgroup.com.

20. COMUNICAZIONI

20.1. Tutte le comunicazioni indirizzate al Cliente potranno essere effettuate in via privilegiata attraverso l’Account o laddove non sia possibile tramite posta elettronica all’email indicata nel proposta di fornitura. Resta inteso che è specifico onere del Cliente comunicare tempestivamente al fornitore eventuali variazioni dei propri recapiti per le comunicazioni ai sensi del Contratto.

20.2. Le comunicazioni e le notifiche al fornitore andranno invece inviate tramite PEC all’indirizzo gonextdigital@legalmail.com. o tramite posta raccomandata a/r presso l’indirizzo della sede legale indicato in epigrafe.

21. Legge applicabile e foro ESCLUSIVO

21.1. Il Contratto è disciplinato dalla legge italiana e deve essere interpretato in conformità alla legge italiana.

21.2. Ogni controversia che dovesse insorgere tra le parti in relazione al presente Contratto o collegate ad esso, ivi comprese quelle relative alla sua interpretazione, validità, efficacia, esecuzione e risoluzione, dovrà essere preliminarmente oggetto di mediazione presso l’organismo di mediazione forense di Milano, promosso dall’Ordine degli Avvocati di Milano, ai sensi del D. Lgs n. 28 del 2010 e successive modifiche. Qualora il tentativo di conciliazione fallisca, la controversia sarà devoluta all’autorità giudiziaria competente del foro di Milano.

22. DISPOSIZIONI FINALI

22.1. Qualsiasi modifica o integrazione al Contratto sarà valida solo se fatta ed approvata per iscritto dalle parti.

22.2. Il Contratto (inteso quale proposta di contratto e le presenti condizioni contrattuali) contiene l’integrale disciplina del rapporto tra le parti in relazione alla fornitura al Cliente dei servizi e delle informazioni commerciali tramite l’accesso e l’utilizzo di whuis.com, rimanendo espressamente esclusa l’efficacia di eventuali precedenti accordi, scritti o orali, intercorsi fra le parti e, in ogni caso, prevalendo su eventuali condizioni difformi o contrastanti contenute in condizioni generali di acquisto/fornitura del Cliente, allegati, ordini, fatture e/o documenti inviati con finalità amministrative e/o contabili.

22.3. È fatto espresso divieto al Cliente di cedere il Contratto, salvo preventiva autorizzazione scritta da parte del fornitore.

22.4. In nessun caso eventuali inadempimenti e/o comportamenti del Cliente difformi rispetto al Contratto, potranno essere considerati quali deroghe al medesimo o tacita accettazione degli stessi, anche se non contestati dal fornitore. L’eventuale inerzia del fornitore nell’esercitare o far valere un qualsiasi diritto o clausola del Contratto, non costituisce rinuncia a tali diritti o clausole, in relazione ai quali lo stesso potrà esigere in qualsiasi momento il relativo adempimento da parte del Cliente.

22.5. Fatto in ogni caso salvo quanto previsto dall’art. 1419 c.c., l’eventuale invalidità o inefficacia di una o più clausole del Contratto non potrà in alcun modo comportare l’invalidità o inefficacia dell’intero Contratto.

22.6. Eventuali reclami in merito alla fornitura dei servizi dovranno essere inoltrati a Go Next Digital S.r.l. Via Pietro Paleocapa, 1 – 20122 Milano (MI) o tramite PEC all’indirizzo gonextdigital@legalmail.com. Whuis.com esaminerà il reclamo e fornirà risposta scritta entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento del medesimo. Nel caso di reclami per fatti di particolare complessità, che non consentano una risposta esauriente nei termini di cui sopra, whuis.com informerà il Cliente entro i predetti termini sullo stato di avanzamento del reclamo.

Codice Deontologico – Informazioni Commerciali

Il trattamento dei dati avviene nel pieno rispetto del Codice di deontologia e di buona condotta per il trattamento dei dati personali effettuato a fini di informazione commerciale (Deliberazione del 17 settembre 2015, n. 479 – Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 13 ottobre 2015, n. 238)

Il Codice fissa le modalità per il corretto utilizzo di banche dati e strumenti di analisi, nel rispetto della dignità e della riservatezza delle persone.

UTILIZZO DEI DATI

Sono utilizzabili senza il consenso degli interessati: i dati provenienti da “fonti pubbliche”, come pubblici registri, elenchi, documenti conoscibili da chiunque: bilanci, informazioni contenute nel registro delle imprese presso le Camere di commercio, atti immobiliari e altri atti c.d. pregiudizievoli, come l’iscrizione di ipoteche o la trascrizione di pignoramenti, decreti ingiuntivi o altri atti giudiziari.

CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati potranno essere conservati solo per periodi di tempo ben definiti e nei limiti della conoscibilità, dell’utilizzabilità e della pubblicità degli stessi, previsti dalle normative di riferimento. In particolare, le informazioni relative ai fallimenti e alle altre procedure concorsuali possono essere conservate per un periodo di tempo non superiore a 10 anni dalla data di apertura della procedura di fallimento. Le società dovranno adottare misure per garantire la sicurezza, l’integrità e la riservatezza delle informazioni commerciali.

Fonte: https://www.garanteprivacy.it/documents/10160/0/Codice+informazioni+commerciali.pdf

Utilizziamo i cookie, inclusi cookie di terzi, per consentire il funzionamento del sito, per ragioni statistiche, per personalizzare la sua esperienza e offrirle la pubblicità che più incontra i suoi gusti ed infine analizzare la performance delle nostre campagne pubblicitarie.
Può accettare questi cookie cliccando su "Accetto", o cliccare qui per impostare le sue preferenze. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi