Coronavirus: attenzione alla fake news sull’autodiagnosi

Coronavirus: attenzione alla fake news sull’autodiagnosi

Mai come i queste ultime settimane stanno circolando messaggi in cui si danno come certe notizie e informazioni del tutto false. La loro circolazione diventa virale in poche ore dalla loro messa on line. Questo tipo di informazioni sono molto pericolose perché, in un panorama già così complesso come quello che stiamo vivendo a livello nazionale e mondiale, possono generare allarmismi, confusione e inutili chiamate ai centralini preposti che sono già piuttosto sotto pressione. Se in tempi “normali” questo tipo di notizie può fare danni in modo limitato, adesso il rischio è molto alto ecco perché è di vitale importanza non fidarsi e non condividere articoli e notizie la cui fonte non è ufficiale. Ad esempio continua a circolare (nonostante… Leggi di più

Nuove norme su video e audio che diffondono fake news sul Covid-19

Nuove norme su video e audio che diffondono fake news sul Covid-19

Quando si vive un’emergenza sanitaria come quella che stiamo attraversando con l’epidemia di Coronavirus è molto importante verificare le fonti di ogni notizia per non cadere preda o diffondere pericolose fake news che hanno il solo scopo di aumentare lo stato di paura e confusione. Chiunque utilizzi i social network e i servizi di messaggistica come WhatApp ha potuto verificare come i video e i messaggi audio sul contagio da Covid-19 siano tra i più condivisi. I messaggi sono costruiti in da risultare credibili sia nei toni accorati che negli esempi drammatici utilizzati per creare empatia. Gli autori sono sedicenti operatori sanitari o membri delle Forze dell’Ordine (sia uomini che donne) che dichiarano di voler far conoscere ai cittadini la verità… Leggi di più

Attenzione alle nuove truffe che viaggiano su WhatsApp

Attenzione alle nuove truffe che viaggiano su WhatsApp

Le truffe su WhatsApp sono all’ordine del giorno. La regola base per evitare di cadere nella rete dei truffatori è quella di non accettare mai messaggi da sconosciuti, ma non sempre è possibile, soprattutto se si utilizza WhatsApp anche per lavoro, ecco perché è importante essere sempre informati delle ultime “novità” in fatto di truffe che ne colpiscono gli utenti. La truffa che permette l’accesso completo al tuo account Arriva da un contatto sconosciuto e consiste in un messaggio in cui si chiede di inviare un codice a 6 cifre via sms. Il testo del messaggio è variabile, ma il più utilizzato è “Mi puoi aiutare brevemente? Riceverai subito un SMS. Puoi inviarmi il codice nel messaggio?”. L’invio di questo… Leggi di più

La cybertruffa che ti svuota la PostePay

La cybertruffa che ti svuota la PostePay

Grazie alla sua semplicità d’uso e ai suoi costi contenuti, la carta PostePay è la più utilizzata in Italia e, proprio per questo, una delle più colpite da cybertruffa. COME FUNZIONA LA TRUFFA SU POSTEPAY La truffa più diffusa è quella del falso blocco della carta. Arriva tramite un’email oppure un SMS o un messaggio su WhatsApp che riporta il logo e la grafica del sito delle Poste Italiane e riporta la notifica del blocco preventivo della carta PostePay a causa di un problema dovuto alla verifica dell’identità o alla mancanza di altri dati personali necessari. In alcuni casi nel messaggio si fa riferimento a possibili attività illecite sulla carta e si chiede di fare immediatamente il login per verificare… Leggi di più

La truffa corre su Whatsapp

La truffa corre su Whatsapp

Whatsapp ha annunciato che è in arrivo un nuovo regolamento che darà filo da torcere agli autori di truffe che si servono del famoso servizio di chat. Nuove linee di condotta che porteranno a sanzioni molto più severe oltre al blocco immediato del servizio e alla denuncia diretta da parte dell’azienda. In attesa di questo giro di vite però meglio non abbassare la guardia, perché le truffe online si stanno raffinando nei contenuti e nella forma per riuscire a colpire anche gli utenti meno sprovveduti. La truffa dell’operatore Vodafone su Whatsapp La truffa che sta diffondendosi negli ultimi giorni funziona così: sul vostro telefono compare un messaggio da un contatto sconosciuto che si finge un operatore Vodafone e si presenta con… Leggi di più

Utilizziamo i cookie, inclusi cookie di terzi, per consentire il funzionamento del sito, per ragioni statistiche, per personalizzare la sua esperienza e offrirle la pubblicità che più incontra i suoi gusti ed infine analizzare la performance delle nostre campagne pubblicitarie.
Può accettare questi cookie cliccando su "Accetto", o cliccare qui per impostare le sue preferenze. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi