Come difendersi dalla truffa delle chiamate con voce registrata

Come difendersi dalla truffa delle chiamate con voce registrata

Ogni giorno siamo subissati da telefonate da parte di call center di ogni tipo: operatori telefonici, fornitori di luce e gas, venditori di prodotti, trading online, eccetera. Da diverso tempo, inoltre, alle chiamate da parte di operatori reali, si sono affiancate chiamate automatizzate in cui a parlarci è una voce registrata o elettronica (robocall). Dato che questa modalità non prevede l’interazione umana, si potrebbe pensare che sia più semplice da liquidare, ma purtroppo non è così in caso di chiamate che nascondono una truffa.  Come riconoscere le chiamate robocall che nascondono una truffa Numero inesistente Questo tipo di chiamate hanno il numero mascherato, ovvero sembrano provenire da un numero di una qualche provincia italiana, ma se si prova a chiamare… Leggi di più

Cos’è la truffa Wanigiri e come ti prosciuga il credito telefonico

Cos’è la truffa Wanigiri e come ti prosciuga il credito telefonico

In questo periodo di emergenza Coronavirus, con la maggior parte delle attività ferme o rallentate, le truffe sono aumentate in maniera esponenziale sia per numero che per varietà. Anche se truffe in circolazione non sono molto diverse da quelle che giravano prima della pandemia, sono più aggressive perché sono state adattate al periodo e hanno la rara possibilità di attirare in trappola un pubblico più ampio e, forse, meno attento. La truffa Wanigirl, nonostante il nome esotico con cui è stata battezzata, ha lo stesso meccanismo delle ben note truffe telefoniche degli squilli fantasma che, se richiamati, sono in grado di prosciugare il credito telefonico o attivare abbonamenti a servizi a pagamento non richiesti. Questa volta i numeri da cui… Leggi di più

La truffa che ti svuota il credito telefonico

La truffa che ti svuota il credito telefonico

WhatsApp è la piattaforma di messaggistica instantanea più più famosa e utilizzata del mondo e, per questo, oggetto di numerose truffe per mano di hacker esperti. Infatti non certo è la prima volta che gli utenti di questa applicazione sono vittime di truffatori. Non è passato molto tempo dalla truffa delle scarpe firmate a prezzi ridicoli o da quella degli iPhone in regalo. Purtroppo il trucco è sempre lo stesso: nel messaggio si promette un regalo o un affare imperdibile a chi segue un determinato link. In questo caso il regalo è meno eclatante dei precedenti, ma proprio per questo, più credibile. Sono diverse le compagnie telefoniche che, a seguito di una ricarica, ti inviano sms in cui ti chiedono di… Leggi di più

Truffe telefoniche: la truffa del si

Truffe telefoniche: la truffa del si

Tra le truffe telefoniche più diffuse nell’ultimo periodo ci sono quelle provenienti da call center senza scrupoli. Chiamano insistentemente fino a che non si risponde al telefono: sono i call center che cercano di proporre offerte imperdibili per l’attivazione di nuovi servizi, come quelli telefonici o legati al libero mercato di gas e luce. Come funziona la truffa del SI? Le numerazioni da cui provengono le chiamate hanno un prefisso italiano anche se a volte la telefonata arriva dall’estero. La truffa è piuttosto semplice. L’operatore telefonico, dopo una brevissima presentazione, comincia a fare delle domande per verificare la vostra identità per proporre l’offerta irrinunciabile. L’operatore vi chiederà conferma del vostro Nome e Cognome, del vostro indirizzo di residenza e di… Leggi di più

I finti call center: attenzione a chi vi chiama

I finti call center: attenzione a chi vi chiama

La nuova frontiera delle truffe telefoniche è quella dei finti call center. Di cosa si tratta? Una gentile operatrice telefonica di un call center ci contatta fingendo di fornirci tutta l’assistenza necessaria per risolvere un problema che si è verificato con la carta di credito o il conto corrente bancario. Con grande abilità ci convincono a fornire tutti i dati per poter avere accesso ai nostri servizi di home banking. Con la scusa di “opportune verifiche” la gentile operatrice entra in pieno possesso di tutte le password e in pochissimo tempo inizieranno degli strani movimenti sul conto e transazioni non autorizzate sulla carta di credito. Per non destare sospetto, la gentile operatrice potrebbe anche dirvi che per la vostra sicurezza,… Leggi di più

Utilizziamo i cookie, inclusi cookie di terzi, per consentire il funzionamento del sito, per ragioni statistiche, per personalizzare la sua esperienza e offrirle la pubblicità che più incontra i suoi gusti ed infine analizzare la performance delle nostre campagne pubblicitarie.
Può accettare questi cookie cliccando su "Accetto", o cliccare qui per impostare le sue preferenze. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi