Zoom e cybersicurezza: cosa succede agli account violati

Zoom e cybersicurezza: cosa succede agli account violati

I lock-down in atto in molti paesi del mondo hanno fatto scoprire a milioni di persone nuovi modi di comunicare via web sia per lavoro che per vedere amici e famigliari. Oltre a Skype, Microsoft Teams e Google Hangouts Meet, l’app che è diventata in poche settimane la numero uno al mondo è Zoom (la usa anche la Regina Elisabetta). Per i creatori di questa piattaforma di videoconferenze free è stato un grande successo, ma allo stesso tempo anche un incubo perché l’app ha rivelato da subito delle gravi falle nella sicurezza. Zoom infatti è stata prima accusata di violare la privacy degli utenti registrati inviando i loro dati in Cina, poi di essere troppo vulnerabile agli attacchi hacker. Alcuni… Leggi di più

Bonus Covid-19: Attenzione al link con malware nei falsi sms dell’Inps

Bonus Covid-19: Attenzione al link con malware nei falsi sms dell’Inps

Il sito dell’Inps è passato alla cronaca all’inizio di aprile per i numerosi problemi riscontrati dai contribuenti durante la richiesta del bonus di 600 €. Non appena il sito è tornato a funzionare, sono stati quasi 4 milioni gli utenti che sono riusciti a inoltrare la domanda, ricevendo in questi giorni la conferma della ricezione via email. Sull’onda di questo evento, i truffatori hanno messo a punto una campagna smishing (phishing tramite SMS) con l’invio massivo di un SMS contenente un messaggio che ha tratto in inganno molti tra gli utenti che avevano inoltrato con successo la domanda: A seguito della sua richiesta accredito domanda Covid-19. Aggiorna i tuoi dati nel inps-ixxxxx.online Cliccando sul link riportato nell’SMS però si apre… Leggi di più

7 regole per proteggere il tuo home banking dai truffatori

7 regole per proteggere il tuo home banking dai truffatori

L’home banking è utilizzato da un numero sempre più alto di correntisti per controllare i movimenti, disporre operazioni e gestire i risparmi e gli investimenti. Le banche sono costantemente al lavoro per garantire ai propri clienti il livello massimo di sicurezza, ma ci sono cose da cui non possono proteggerci: i nostri comportamenti sbagliati. Le 7 regole per un home banking più sicuro 1 Tenere al sicuro le credenziali di accesso Tenere al sicuro il codice cliente, le password per accedere e il pin per operare . Sembra banale, ma non tutti adottano i necessari comportamenti per tenere al sicuro le credenziali di accesso e quelle di operatività che devono essere strettamente personali e non devono mai essere comunicati per… Leggi di più

Allarme phishing su Facebook, Yahoo, Spotify, Netflix e Paypal

Allarme phishing su Facebook, Yahoo, Spotify, Netflix e Paypal

Secondo l’ultimo report “Brand Phishing”, pubblicato dai ricercatori della Check Point Software Technologies, la tendenza al phishing crescerà ancora significativamente per tutto il 2020 e ha già fatto molte di vittime negli ultimi mesi. Le rilevazioni che hanno portato a questa conclusione allarmante sono state fatte durante periodo più “hot” dell’anno per gli acquisti online: quello che precede il Natale. Gli hacker stanno sfruttando a loro favore l’utilizzo sempre più diffuso di email via cloud, che permettono ai criminali di camuffarsi più facilmente e, negli ultimi mesi si sono visti aumentare in modo considerevole i messaggi che, sfruttando il marchio di aziende famose, chiedono agli utenti di confermare i dati di registrazione e acquisto. Le aziende più usate dagli hacker A questo scopi i… Leggi di più

Utilizziamo i cookie, inclusi cookie di terzi, per consentire il funzionamento del sito, per ragioni statistiche, per personalizzare la sua esperienza e offrirle la pubblicità che più incontra i suoi gusti ed infine analizzare la performance delle nostre campagne pubblicitarie.
Può accettare questi cookie cliccando su "Accetto", o cliccare qui per impostare le sue preferenze. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi