3 nuove truffe che sfruttano il Cashback di Stato

3 nuove truffe che sfruttano il Cashback di Stato

Dopo il Cashback di Natale, conclusosi il 31 dicembre 2020, dal 1° gennaio sono attivi sia il Cashback che il Supercashback 2021, validi per gli acquisti fatti dal 1° gennaio al 30 giugno 2021 e, come per ogni nuova iniziativa che attira milioni di persone, ecco arrivare anche le truffe che ne sfruttano la popolarità. Per difendersi da queste e altre truffe che sicuramente continueranno a nascere è molto importante leggere con attenzione il regolamento del Cashback ed eseguire le procedure indicate. Le App che promettono il Cashback, ma non lo danno Dato l’enorme flusso di italiani che hanno cercato di registrarsi fin da subito, l’applicazione IO della Pubblica Amministrazione è andata in tilt. Così non è stato difficile per i truffatori entrare in… Leggi di più

Coronavirus: è arrivata l’app trovamascherine

Coronavirus: è arrivata l’app trovamascherine

Nata da un gruppo di volontari, totalmente gratuita e senza scopo di lucro, la nuova applicazione web permette di verificare quante mascherine e dispositivi medici sono presenti nelle farmacie vicino a casa. L’obiettivo di trovamascherine.org è quello di facilitare la vita di chi deve acquistare mascherine e altri dispositivi come guanti monouso, gel disinfettanti e rilevatori di temperatura. Attraverso una semplice mappa interattiva è possibile visualizzare le farmacie presenti nelle vicinanze e conoscere le loro scorte di dispositivi medici. In questo modo si evitano lunghi pellegrinaggi di farmacia in farmacia che, non solo espongono ad un ulteriore rischio contagio, ma fanno anche perdere tempo prezioso. Gli ideatori Enrico Goitre e Giovanni Fassio hanno lavorato al progetto con Andrea Casasco e Luca… Leggi di più

Sm-Covid-19: l’app gratuita che fa concorrenza a Immuni

Sm-Covid-19: l’app gratuita che fa concorrenza a Immuni

Mentre si attende il rilascio dell’app Immuni, scelta da una task force ministeriale di 74 esperti e ancora in fase di test, è già possibile scaricare e utilizzare Sm-Covid-19, l’app gratuita sviluppata dalla Software House italiana SoftMining che ha iniziato a lavorarci fini dai primi contagi in Cina, quando è apparso subito chiaro il grande ruolo che avrebbe potuto giocare il tracciamento dei contagi per una prevenzione efficace e capillare. SM-Covid-19 viene descritta dai suoi sviluppatori come “l’app per valutare il rischio di trasmissione del virus attraverso monitoraggio del numero, della durata e del tipo di contatti”. L’applicazione ha le stesse funzionalità che, secondo quanto circolato nei giorni scorsi dovrebbe avere Immuni e, ad oggi, i download Sm-Covid-19 son stati oltre… Leggi di più

Fotocamere dei telefoni Google e Samsung vulnerabili agli hacker

Fotocamere dei telefoni Google e Samsung vulnerabili agli hacker

La maggior parte delle app che scarichiamo sui nostri telefoni ci chiedono il permesso per poter accedere a localizzazione, fotocamera e archivio di foto, video e documenti. Nel caso si abbia uno smartphone Samsung o Google, invece, il sistema potrebbe non chiederci alcun permesso in quanto un bug di sistema da alle app l’accesso alla fotocamera in automatico e senza che ci venga richiesta alcuna conferma. Il problema comincia in caso l’app nasconda un software malevolo, un malware, in grado di accedere al nostro archivio e condividere con gli hacker posizione, foto, video e registrazioni audio. L’app portatrice di malware, infatti, una volta entrata nell’archivio di foto e video, invia un segnale al server degli hacker con il quale resta costantemente in contatto… Leggi di più

Allarme smishing in Italia

Allarme smishing in Italia

Smishing è un termine coniato per definire il phishing via sms, un tipo di truffa altamente pericolosa le cui segnalazioni sono in aumento nel nostro paese. Sui nostri smartphone salviamo una quantità di dati personali che supera quella presente sui nostri computer e gli hacker lo sanno molto bene. A questo si aggiunge che gli sms sono ornai utilizzati solo più da banche, enti e fornitori di servizi per dare informazioni di servizio, quindi l’attenzione al ricevimento di un sms di questo tipo è molto più alta rispetto a quella suscitata dal phishing via email. Da questi due elementi si assume il perché del successo delle truffe come lo smishing che colpisce moltissimi italiani ogni giorno. Come riconoscere un sms fraudolento… Leggi di più

Utilizziamo i cookie, inclusi cookie di terzi, per consentire il funzionamento del sito, per ragioni statistiche, per personalizzare la sua esperienza e offrirle la pubblicità che più incontra i suoi gusti ed infine analizzare la performance delle nostre campagne pubblicitarie.
Può accettare questi cookie cliccando su "Accetto", o cliccare qui per impostare le sue preferenze. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi